Catene lineari del corpo e dello spirito

Il neurologo italiano Giuseppe Calligaris (1876-1944), vero genio dimenticato, è stato l’autore di sorprendenti scoperte – sorprendenti per il loro intrinseco significato, ma anche per la vastità di applicazioni e infine per la coerenza e l’organicità del quadro generale –  nel campo della medicina olistica e non convenzionale. È anzi sorprendente che solo in tempi relativamente recenti, in Italia,…

La visione goethiana della Natura

A completamento del mio precedente articolo sulla Teoria dei colori di Goethe è il caso di esaminare più in generale l’idea e il metodo goethiano delle scienze naturali, e il suo peso nell’opera successiva di R. Steiner, che è il motivo per cui qui ne trattiamo. Le osservazioni naturalistiche di Goethe hanno abbracciato tutti i settori delle…

La visione goethiana del colore

                     May God us keep from single vision and Newton’s sleep!                                                               – W. Blake A…

Il campo akashico

Dopo l’esperimento di Michelson-Morley (1887) la fisica ha definitivamente abbandonato la nozione di “etere”. L’esperimento basato sull’uso di un interferometro mostrava che la velocità della luce non rispondeva ai principi della relatività classica-galileiana, era cioè indipendente dal sistema di riferimento; inoltre si doveva escludere, per le stesse ragioni, la teoria dell’ “etere luminifero” che ipotizzava…

La “Psiche” e gli organi in medicina antroposofica

Come ho riportato nel mio precedente articolo, secondo il pensiero medico di R. Steiner le forze eteriche hanno la possibilità di essere convertite in forze del pensare. Molti aspetti delle attività psico-emotive e soprattutto i disturbi della sfera mentale sono indagati in relazione alla loro origine nel corpo eterico connesso nelle sue varie funzioni agli…

L’Individuo vegetale nella botanica occulta

Gli “esseri” appartenenti al regno vegetale (così come per gli altri regni della Natura) sul nostro piano fisico si manifestano come piante separate, diversi individui di una stessa specie. In realtà questi vari appartenenti a una stessa specie sono semplici manifestazioni di uno stesso Individuo vegetale, l’ “Archetipo” di quella specie. Questa “Intelligenza”, a differenza…

Tripartizione della fisiologia in Medicina Antroposofica

Secondo il pensiero medico di R. Steiner le tre forze animiche del Pensare del Sentire e del Volere si proiettano nel corpo fisico rispettivamente su tre sistemi fisiologici:  sistema neuro-sensoriale (Pensare –  sistema nervoso centrale).  sistema ritmico (sistema respiratorio e sistema cardiocircolatorio –  area del torace) che sta a fondamento del Sentire.  sistema del ricambio e delle membra (principalmente ricambio energetico e apparato…

Epigenetica e campi morfici

L’epigenetica, termine coniato nel 1942 da C. Waddington, è un’ innovativa frontiera della ricerca biologico-molecolare che studia i cambiamenti che “modulano” l’espressione genica, arrivando a manifestarsi nel fenotipo, senza modificare il genotipo, cioè senza apportare modifiche alla sequenza del DNA (fatto ad esempio riscontrabile sperimentalmente su gemelli monozigoti esposti a specifiche condizioni ambientali differenti).  Vi…

Fisiologia occulta secondo R. Steiner

Rudolf Steiner (1861-1925) è stato un filosofo e pedagogo austriaco. Ebbe una formazione scientifica regolare di tipo accademico; oltre a ciò, in seguito alla lettura delle opere scientifiche di Goethe, in giovane età cominciò ad avere percezione cosciente delle forze sottili che si articolano dietro le forme dei regni naturali. Queste sue esperienze furono poi…