Catene lineari del corpo e dello spirito

Il neurologo italiano Giuseppe Calligaris (1876-1944), vero genio dimenticato, è stato l’autore di sorprendenti scoperte – sorprendenti per il loro intrinseco significato, ma anche per la vastità di applicazioni e infine per la coerenza e l’organicità del quadro generale –  nel campo della medicina olistica e non convenzionale. È anzi sorprendente che solo in tempi relativamente recenti, in Italia,…

I Campi Morfici. Una scienza nuova

1. La fine della Scienza Secondo alcuni la scienza sarebbe arrivata ad un capolinea. Essa semplicemente ha scoperto tutto ciò che poteva scoprire in termini di grandi leggi e  probabilmente non vi saranno più né “rivoluzioni scientifiche” né più grandi scoperte, ma solo dettagli e acquisizioni settoriali (cfr. J.Horgan, La fine della scienza, Adelphi). In effetti…

Onde cerebrali e stati di coscienza

L’attività elettrica dei neuroni del nostro cervello ha un andamento coerente ondulatorio, cioè un elettroencefalogramma la registra con un determinato andamento, frequenza ed ampiezza che è funzione dello “stato di coscienza” del soggetto, e il grafico è appunto un’onda.   Le onde cerebrali sono così classificate: Beta – Frequenze oltre i 14 Hz. Normalmente fino ai…

Gli aspetti occulti delle Arti Marziali

Le Arti Marziali, antiche e tradizionali, non quelle spesso caricaturali oggi conosciute dai più, sono un esempio applicativo di ciò che ho scritto nel mio post sulla “fisiologia occulta”. Le tecniche di combattimento ancestrali nascevano da una cultura che ancora aveva la percezione cosciente dell’anatomia invisibile dell’uomo. Nel kung fu stile Hung gar  vi è una…