Temperamenti e qualità elementari

L’antica medicina greca di derivazione ippocratica, che è stata la base anche per la medicina romana, mediterranea e, successivamente, per quella arabo-islamica (tuttora una delle medicine ufficiali della Repubblica Indiana sotto il nome di Unani) affonda le sue radici sul modello cosmologico classico e antico dei quattro elementi, che verrà sistematizzato nella cultura greca soprattutto…

La iatrochimica – parte III

…segue dalla parte II. L’effettiva capacità terapeutica dei rimedi di Paracelso ( e della spagyria minerale e vegetale in genere) fu incontestabile: le “miracolose” guarigioni ottenute in tempi piuttosto rapidi e in gran numero (cosa su cui le fonti storiche concordano) non ci lasciano dubbi al riguardo, così come il fatto che Paracelso ottenne in…

La iatrochimica – parte II

…segue dalla parte I.   L’ultimo elemento su cui fare luce delle incomprensioni della storia della medicina è l’uso di rimedi metallici. Normalmente si suole ritenere che sia stata un’innovazione di Paracelso che avrebbe anticipato l’ uso di medicinali preparati chimicamente e non vegetali. In realtà l’uso di preparazioni metalliche o minerali era molto antico….

La iatrochimica – parte I

La storia della scienza mostra il più delle volte una totale incomprensione della iatrochimica di Paracelso. Meno incomprensione mostrano invece gli storici delle dottrine esoteriche, in quei paesi dove tale ambito di studio è diventato materia di ricerca universitaria. Alcuni vi hanno visto un rivoluzionario anticipatore della medicina allopatica o chemioterapica o un contestatore della…

Gli aspetti occulti della Tavola Periodica

Già prima che Mendeleev (1869) organizzasse gli elementi chimici nella sua Tavola Periodica, era stato notato  dal geologo francese A. de Chancourtois che disponendo gli elementi in ordine di peso atomico lungo una spirale, quelli con caratteristiche chimico-fisiche simili comparivano ad intervalli regolari, lungo una stessa linea verticale. Queste linee verticali, nell’attuale sistemazione della Tavola degli Elementi,…

Cos’è la Gemmoterapia

  Con la parola “Gemmoterapia” si intende un settore della fitoterapia-relativamente recente- elaborato dall’omeopata belga Henry Pol  a partire dagli anni ’50. Consiste nell’impiego di derivati vegetali tratti dal tessuto meristematico (gemme, boccioli, giovanigetti) di alcune piante, fatti macerare a freddo in una soluzione di acqua, alcool etilico e glicerina, in parti eguali. La presenza…